Cover Image

"Stampante" per tatuaggi temporanei

January 12, 2022 - Reading time: ~1 minute

Con una piccola stampantina portatile è ora possibile stampare tatuaggi temporanei. Prima però bisogna utilizzare un prodotto spray (primer) che probabilmente aiuta il fissaggio.

Prinker M usa inchiostri cosmetici resistenti all'acqua ma che possono essere rimossi con acqua e sapone.

I disegni da stampare sulla pelle possono essere composti con una app.


Cover Image

Cabina doccia con cromoterapia e Bluetooth: un'oasi di relax a casa propria

January 11, 2022 - Reading time: 3 minutes

K1000 è la nuova cabina multifunzione top di gamma Kinedo. Purezza, leggerezza e luminosità, sono le tre caratteristiche che la rappresentano al meglio. L’eleganza del bianco è enfatizzata in tutti i suoi elementi: le pareti, il soffitto e il piatto nella nuova texture antiscivolo effetto pietra, creano un’atmosfera moderna ed elegante. Grazie alla cromoterapia e alla connessione Bluetooth, si potrà creare a casa propria un’oasi di relax in cui lasciarsi cullare dagli effetti benefici di una doccia rigenerante.

Moderna e funzionale, il tetto in vetro extrabianco ha incassato un soffione Big Rain integrato per una doccia avvolgente e rilassante. La luce diffusa della cromoterapia crea un ambiente suggestivo ampliando così l’effetto relax.

E per un relax ancora più appagante, in K1000 l’acqua incontra il caldo abbraccio del vapore. Rilassarsi con un benefico bagno turco e ascoltare la musica preferita sarà perfetto per ricaricare sia il corpo che lo spirito dopo una giornata di impegni e di stress. Questo set rende tutto semplice e possibile. Grazie al pulsante posto a lato del pannello di controllo, si può azionare il bagno di vapore e sarà come avere a casa un vero e proprio centro benessere. Il bagno di vapore è insostituibile nella depurazione dell’organismo e per un rilassamento completo.

I cristalli con spessore 6mm sono trattati con tecnologia “Easy Clean”. La superfice dei cristalli vista ad occhio nudo si presenta liscia ed uniforme, ma se osserviamo le lastre di vetro al microscopio possiamo notare imperfezioni superficiali con la presenza di numerose micro porosità, che ne fanno la base ideale per sporco e calcare. Applicando al cristallo il trattamento “easy clean” offerto da Kinedo, tutte queste micro porosità e imperfezioni vengono chiuse, permettendo alle gocce d’acqua di scivolare velocemente sulla superficie del vetro trattato, facilitando la fase di pulizia del vetro e il tempo ad essa dedicato. I cristalli trattati con “easy clean” di Kinedo, si puliscono con la metà del tempo necessario per pulire un qualsiasi vetro tradizionale non trattato. Per mantenere inalterato nel tempo il principio offerto dal trattamento “easy clean” di Kinedo, è necessario non utilizzare mai per la pulizia detergenti acidi, alcalini o abrasivi. In questo modo il cristallo rimarrà nel tempo sempre trasparente, facile e veloce da pulire.)

Specifiche tecniche:

  • Chiusura doccia con profili in alluminio bianco opaco con porta scorrevole e lato fisso
  • Trattamento anticalcare
  • Pareti fondo Bianco Ultra White con cristallo temperato 6 mm
  • Tetto in cristallo temperato 6 mm soffione Big Rain zenitale
  • Cromoterapia a stripled e doppia cascata a lama
  • Installazione dall’interno
  • Sganciamento cristalli easy clean
  • Piatto doccia antiscivolo bianco H 2,5 cm stampato texture effetto pietra
  • Tutti gli accessori sono in finitura bianco opaco
  • Miscelatore termostatico
  • Dispenser aromaterapia
  • Bagno di vapore 3 kw
  • Lavaggio automatico della caldaia a fine ciclo
  • Bluetooth e speaker integrati nella colonna
  • Comandi ON/OFF per bagno di vapore e cromoterapia
  • Doccetta saliscendi finitura bianca opaca
  • Scatola rubinetteria finitura bianca opaca con funzione portaoggetti

Cover Image

Gli smalti per giocatori xbox

January 9, 2022 - Reading time: 2 minutes

OPI con Microsoft ha creato una collezione di 12 smalti per la primavera 2022 di colori ispirati a xbox.

Questa la loro descrizione

  • Quest for Quartz: A shimmery rose quartz that will put you in the winner circle.
  • Pixel Dust: A shimmery mauve pink that will pixelate your world.
  • Racing for Pinks: A crème rose that will rev your engine.
  • Suzi is My Avatar: A creamy pink-nude that will give you virtual power.
  • Trading Paint*: A crème apricot you’ll race to the finish for.
  • Heart and Con-soul: A shimmery crimson red that takes nails to the next level.
  • The Pass is Always Greener: Meet your matcha with this creamy pastel green.
  • Sage Simulation: Get lost in a shimmery sage green simulation.
  • You Had Me at Halo: A shimmery galactic blue that will give you sparkly stats.
  • Can’t CTRL Me: A shimmery robin’s egg blue that cannot be CTRL’d.
  • Achievement Unlocked*: Unlock a world of color that’s lilac optimized.
  • N00berry*: Berry boost your nails with this deep crème purple.

Importante: ogni acquisto permetterà di sbloccare hue-matched, in-game content for Forza Horizon 5 and Halo Infinite (al momento limitato agli US dal primo febbraio).


Cover Image

Crazy apre il primo store monomarca a Carbondale, Colorado

December 26, 2021 - Reading time: 3 minutes

A meno di 50 chilometri da Aspen, la città di Carbondale rappresenta uno snodo nel sistema viario del Colorado, non solo sotto il profilo della percorribilità ma anche, e soprattutto, per il pubblico che frequenta questa area degli Stati Uniti. Ed è proprio qui che l’italiana Crazy ha aperto il primo flagship store nel Nord America, dopo aver avviato una propria filiale l’anno passato.

«Siamo davvero soddisfatti per questa apertura: avviare uno store monomarca oltreoceano è sempre stato uno dei nostri obiettivi e vederlo finalmente realizzato è motivo di grande orgoglio. – commenta Luca Salini, CEO di CrazyL’apertura di negozi si colloca all’interno della strategia di completamento della rete distributiva e non si sovrappongono mai a quelli dei nostri distributori sul territorio. Ecco perché li apriamo in collaborazione con i dealer Crazy: valorizziamo la loro conoscenza del territorio con la forza di un brand innovativo e dal forte contenuto tecnico».

Sotto il profilo del posizionamento, infatti, il marchio valtellinese ha fatto del Fast & Light la propria filosofia, un approccio all’abbigliamento sportivo per la montagna che rappresenta una alternativa per il consumatore americano, abituato a capi dal taglio più morbido e dalla performance dei tessuti impiegata non prioritaria nella decisione d’acquisto.

La strategia commerciale di Crazy è estremamente precisa e prevede una forte partnership con i player che operano sul territorio: nel caso del Colorado lo store è stato aperto con il supporto di Cripple Creek, distributore Crazy ad Aspen e l’intera operazione è stata coordinata dal team Crazy guidato da Alessandro Lafranconi.

«Si tratta di un progetto ambizioso a cui teniamo tantissimo. I ragazzi hanno fatto un lavoro eccezionale e non potrei esserne più contento. Non è stato semplice ma grazie al sostegno di Cripple Creek, punto di riferimento nel mercato outdoor nordamericano, il progetto non ha subito rallentamenti – commenta lo store manager CrazyLa nostra forza è proprio quella di aprire in collaborazione con i nostri partner: questo permette loro di non subire la concorrenza di un monobrand e consente a noi di avere al nostro fianco qualcuno che conosce le dinamiche di mercato e il territorio».

Aperto ufficialmente lo scorso weekend, il negozio Crazy di Carbondale si colloca in un contesto naturale a metà strada tra Aspen e Glenwood Springs, mete ideali per tutti gli appassionati di outdoor del nord America.

Cinquanta metri quadrati dedicati al brand valtellinese che ha fatto del Fast&Light la propria filosofia e che vedrà operare quattro dipendenti a rotazione che oltre a gestire il negozio fisico, si occuperanno del management dell’e-commerce per raggiungere tutti i clienti target negli Stati Uniti.

«Il nuovo store di Carbondale è il primo passo per posizionarci su un mercato che fa storia a sé e che dobbiamo imparare a conoscere - conclude Alessandro Lafranconi - la speranza è che questo sia la pietra miliare di una collaborazione fruttuosa anche per il futuro».


Cover Image

La bellezza è diversa per ogni nazione

December 25, 2021 - Reading time: 3 minutes

Le abitudini di acquisto dei maggiori Paesi in cui opera Notino offrono uno spaccato di come ci si prenda cura della propria bellezza e di quali siano le categorie più acquistate.

I DATI DI OGGI (basati sul numero di prodotti venduti)

In Italia, è emerso come le affezionate di Notino acquistino principalmente prodotti per la cura dei capelli (25%) e la stessa cosa avviene in Repubblica Ceca (20%) mentre in FranciaPolonia e Germania la categoria che più fa breccia nelle appassionate del beauty-shopping sono i profumi (rispettivamente 33%, 36% e 34%): la Romania invece predilige acquistare prodotti make up (29%).

QUALI TREND

Quali sono i paesi ad essere cresciuti maggiormente dal 2020 al 2021 e con quali categorie?

L’Italia risulta essere il paese con le più alte percentuali di crescita per fatturato rispetto ai paesi sopra menzionati (che, a seconda del settore registra crescite oltre al +100% su diverse categorie), seguita dalla Francia, a sottolineare come in questi due Paesi Notino abbia sempre più preso piede e rilevanza nelle scelte di acquisto dei prodotti online. Ciò che accomuna Italia e Francia è la popolarità dei prodotti skincare, seguiti dal make-up.

Alcuni esempi? In Italia il numero di prodotti venduti nella categoria skinkare ha avuto una crescita del +141% (anche in Francia al primo posto con un + 91%) mentre il make-up è cresciuto del +124% (per la Francia del +85%). Cresce quindi la tendenza alla cura sempre più accurata della propria immagine a 360°, senza tralasciare alcun dettaglio e cercando sempre le migliori soluzioni per la propria beauty-wellness routine, tanto in Italia quanto in Francia quanto in Italia…ed è la stessa tendenza che si evidenzia anche in Repubblica Ceca dove, seppur con una crescita più contenuta (dovuta molto probabilmente al fatto che si tratta del Paese ‘madre’), altro paese in cui sono al primo posto per crescita proprio i settori della skincare (+ 44%) e del make-up (+40%).